Wikiwake

Da it.wikiwake.






WikiWake nasce dal desiderio di conservare la memoria di persone a noi care, di celebrarle, e di offrire a tutti, gratuitamente, la possibilità di fare altrettanto.

'E una banca dati di ricordi, che si ripropone di durare il più a lungo possibile e per farlo ha bisogno di una comunità di volontari che sopravviva ai singoli membri. In fondo le storie e le immagini che raccontano miliardi di persone possono essere contenute in una stanza. I costi pro capite per mantenerle in "vita" sono irrisori.

WikiWake sarà ciò che ne faremo. Chiunque può partecipare e contribuire alla comunità che sta nascendo. Dovremo mantenerci e autogestirci, senza alcun fine commerciale, secondo il modello di Wikipedia ,che per ora stiamo seguendo.

Vogliamo creare un database, non un cimitero. Vi preghiamo dunque di non lasciare delle "lapidi", ma di ridar vita a dei "personaggi", privilegiando l'aneddoto, il dettaglio, e tutto ciò che rende un testo piacevole e leggibile.

A lungo andare, naturalmente, tutto finisce, al massimo lascia una "scia", un'increspatura, in inglese un "wake". Che è anche "veglia", oppure "festa", "vacanza", e soprattutto "risveglio" .

In parti dell'Africa si fa uso della doppia sepoltura. La prima, per il corpo, la seconda, qualche anno dopo, per l'anima.

E questo è il nostro spirito.



Flr.jpg